Orso su tappeto, sfondo rosso. Stemma della famiglia Peer.
Logo della Farmacia civica di Bressanone dell'anno 1912 in stile liberty
Logo dell'anno 1935, Logo dell'anno 1980
Logo dell'Antica Farmacia Peer di Bressanone, 1990 circa e il nuovo logo della Farmacia Peer, 2010.

Quale fu il progetto che Anton Peer non riuscì a vedere realizzato?

L'apertura della ferrovia del Brennero

L'apertura della ferrovia del Brennero, nel 1867, unì finalmente la città di Bressanone con la rete ferroviaria centroeuropea. Anton Peer non poté vivere questo avvenimento, essendo scomparso nell'autunno del 1866. Poté comunque seguire verso il 1865 i cantieri sorti al margine occidentale della città, caratterizzati da imponenti movimenti di terreno e da un impiego massiccio di forza lavoro. La connessione meridionale sino a Bolzano e quella settentrionale sino ad Innsbruck erano state terminate già nel 1858/59. L'apertura della linea ferroviaria divenne un avvenimento fondamentale per l'intera regione: il trasporto delle merci e delle persone assunse dimensioni inusitate. Ben presto fiorì appieno anche il turismo.

Nuovo argomento